Fannònnola, "Il fare e la produttività sono impossibili senza l'ozio"
Sabrina D'Alessandro
OPERE REALIZZATE
Photo © Marco Panizza

Descrizione

Sabrina D’Alessandro con il suo Urps – Ufficio Resurrezione Parole Smarrite – ha proposto alle imprese un progetto che «attraverso l’arte e il Lavoro torna a diffondere parole antiche, ma ancora veraci, sonore e significative.» 

«Il fare è filo conduttore che rende le imprese rappresentanti per eccellenza del Lavoro e dell’operosità del territorio Suzzarese»; l’opera realizzata da Sabrina D'Alessandro esprime questa produttività nel suo contrario. «Nel caso specifico il contrario del fare si concretizza in una panchina fannònnola, ovvero che non fa e non vuole fare nulla. (…) Il senso di questa panchina sta nel ricordare quanto il fare e la produttività siano impossibili senza l’ozio.»

L’opera, collocata il 27 settembre 2018 a Suzzara di fronte al monumento ai caduti e prodotta da TEA S.p.a., è una scultura in acciaio COR-TEN e travertino. Sul lato esterno della scultura campeggia un certificato in ottone con timbro dell’Ufficio Resurrezione – Dipartimento Oggettificazioni – che riporta questa scritta:  “Chi siede qui quando poi si alzerà quel che ha da fare meglio farà”. 

Dove si trova

In viale Zonta, di fronte al Monumento ai Caduti

Opera realizzata da Tea S.p.A

Pubblico

Photo © Sabrina D'Alessandro

L'artista Sabrina D'Alessandro distesa sull'opera

Photo © Marco Panizza
Photo © Sabrina D'Alessandro
Photo © Sabrina D'Alessandro

Quest'immagine con la banda (Dipartimento Rinascita Psicovocale) ritrae un momento della performance «parata ordinaria dell'Ufficio Resurrezione» realizzata sempre da Sabrina D'Alessandro e documentata dal video Ufficio Resurrezione, Archivio IX girato dall’autrice e prodotto da Paxxion. La performance si è tenuta a Suzzara il 7 ottobre 2018.

Photo © Sabrina D'Alessandro
Photo © Sabrina D'Alessandro
Photo © Sabrina D'Alessandro
Photo © Sabrina D'Alessandro

De Humana Corporis Fabrica, un codice alternativo basato sulle parole di chi lavora
Chiara Pergola
OPERE REALIZZATE
Soglie di luce del tempo, frammenti colorati di storie opposte
Francesco Candeloro
OPERE REALIZZATE

Un viaggio attraverso la luce e le trasparenze

Trailer Gallery, un'azione per “mettere in movimento” il Premio
Hannes Egger
OPERE REALIZZATE

Uno spazio dell'arte all'interno di un semirimorchio Krone

Fuoco, Aria, Acqua, Terra (Mondi nascosti), tutto si intreccia in una trama dove ognuno ha il suo ruolo
Carla Della Beffa
OPERE REALIZZATE
Scripta Volant, aforismi di ghiaccio su tavola rovente
Chiara Pergola
OPERE REALIZZATE
Parole al balcone, Una mostra di parole suzzaresi su finestre e balconi della piazza cittadina
Sabrina D'Alessandro, URPS
OPERE REALIZZATE
Hand Map, una mappa immaginaria creata con le impronte delle mani di chi lavora
Nataly Maier
OPERE REALIZZATE

Una mappa immaginaria creata con le impronte delle mani di chi lavora