PROPOSTE
Manto mutante, 2003-2021
Al Fadhil

Sharjah Art Foundation, Dubai, 2014 

Straniero - Integrazione - Collaborazione - Cura - Tessile - Differenze

 

Manto mutante

Nel febbraio del 2003 sono stato invitato da organizzazioni religiose e civili a creare un'opera d'arte sul tema della pace da utilizzare come simbolo durante un congresso internazionale tenutosi a Lugano, in Svizzera, con partecipanti da tutto il mondo.
L'obiettivo di questo incontro era la mobilitazione contro la guerra all'Iraq, che in realtà scoppiò nel marzo dello stesso anno.

Ho dipinto una mappa del mondo su una tela di lino con le misure di 230x330 cm, colorandola con un pigmento di caffè e foglie d’oro artificiale.

Al termine della conferenza, e in comune accordo con gli organizzatori, ho tagliato la tela in 12 pezzi uguali offrendo un frammento a ciascuna delegazione dove veniva chiesto loro di prendersene cura e ricamare una o più parole nella propria lingua.

Dopo circa un anno tutti i pezzi sono tornati con i ricami, poi rimessi insieme con parole in arabo, ebraico, russo, tibetano, inglese, italiano e urdu.

Dal 2005 al 2019 questo lavoro è stato presentato in eventi artistici internazionali e, in ogni presenza, il pubblico veniva invitato a partecipare al suo sviluppo con nuove parole e nuove lingue. In questo modo Manto mutante è diventato un lavoro comunitario il cui sviluppo è basato sulla partecipazione della collettività.

Al Fadhil

Un manto mutante per Suzzara

Un'opportunità per Suzzara per creare un nuovo canale di comunicazione tra le differenze. Ogni credo religioso, ogni appartenza a un'etnia diversa si potrà manifestare diventando parte integrante di questo unico lavoro.
Un nuovo manto mutante da realizzarsi con chi avrà desiderio di fare un primo passo immergendosi con il proprio lavoro nei linguaggi dell'arte contemporanea.

Un invito a condividere, attraverso il lavoro del ricamo, i propri propositi di pace.
Ai partecipanti si chiede di ricamare con il materiale preferito un pensiero, una parola nella propria lingua o un disegno della propria cultura che non sia mai offensivo o ingiurioso.

Manto mutante, 2003
230x330 cm
caffè, pigmenti e doratura su lino

Articolo sul Corriere del Ticino, febbraio 2003 in occasione della manifestazione contro la guerra all'Iraq

Manto mutante, 2005
230x330 cm
caffè, pigmenti e doratura su lino

Sharjah Art Foundation, Dubai, 2014 

Giardino del Textil Museum, Augsburg, 2016 

Festival del Mediterraneo a Lampedusa, 2019

Festival del Mediterraneo a Lampedusa, 2019

Manto mutante, particolare

Manto mutante, particolare

Manto mutante, particolare

Manto mutante, particolare

Manto mutante, particolare

Manto mutante, particolare

Manto mutante, particolare

Manto mutante, particolare

Manto mutante, particolare

Manto mutante, particolare

Manto mutante, particolare

Manto mutante, particolare

Manto mutante, particolare

Manto mutante, particolare

Manto mutante, particolare

Manto mutante, particolare

Manto mutante, particolare

Manto mutante, particolare

Manto mutante, particolare

Manto mutante, particolare

Manto mutante, particolare


PROPOSTE
Electro-noise Live at Teatro Guido, 2019
Untitled Noise
Una performance live, un disco in vinile e un libro
PROPOSTE
L'arte delle piante, 2018
Eterotopia
Un giardino con diverse essenze per una funzione ecologica-ambientale ed estetica-culturale
PROPOSTE
Macchina distributrice di opere d'arte, 2018
Grazzi + Borroni
Opere d'arte in un distributore automatico a prezzi popolari
PROPOSTE
Misuratore d'incertezza, 2019
Silvia Hell
PROPOSTE
Vuoto a rendere, 2020
Giuseppe Buffoli
PROPOSTE
Palafritta, 2021
Tiziano Campi
PROPOSTE
Conchiglia, 2018
Diana Dorizzi
Un’opera multimediale, relazionale, plastica e sonora
PROPOSTE
Il dolce del Premio, 2018
Giancarlo Norese
Una nuova tradizione? Il dolce del Premio
PROPOSTE
Spaziare, 2018
Sergio Breviario
Cambiare gli equilibri architettonici con la pittura
PROPOSTE
Storie, 2019
Carla Della Beffa

Storie  è un progetto sul lato umano delle cose, per raccontare le aziende partendo dalle persone e dalle idee.

PROPOSTE
Procedimento esploso, 2018
Diego Soldà
PROPOSTE
Respirodunquesono, 2018
Ermanno Cristini
PROPOSTE
LLALLALLALL, 2019
Roberto Remi
ll museo sulla città · L'arte sulla città
PROPOSTE
ImmaginazioneRassegnazione, 2019
Stefano Boccalini
PROPOSTE
Erratico, 2018
Umberto Cavenago
"Ogni cosa che puoi immaginare, la natura l’ha già inventata"
PROPOSTE
MICRO MACRO, 2019
Microcollection / Elisa Bollazzi
Il contrasto tra le proporzioni micro e macro genera nel fruitore un corto circuito mentale che illumina le menti e suscita sorpresa e rivelazione
PROPOSTE
Tracciatore di orizzonte multicoeso, 2019
Ermanno Cristini
PROPOSTE
Da una parola, 2018
Susanna Baumgartner
Chaise Longue
PROPOSTE
Ritrattativa, 2018
Chiara Pergola
Corso di formazione sul ritratto contemporaneo in orario di lavoro
PROPOSTE
Ut pictura poesis, 2018
Nataly Maier
PROPOSTE
LILLO LILLO, 2019
Sabrina D'Alessandro
scultura per rotonda cittadina
PROPOSTE
Launch Map, 2018
Silvia Hell
Una mappa tridimensionale dell’esplorazione spaziale