• Home
  • Login
  • Area Artista
  • Galleria del Premio Suzzara
  • Facebook
  • Instagram
  • Autore

    Sergio Breviario


    Perfetto!


    Parole Chiave


    Azienda



    Descrizione

    PERFETTO! è un progetto costituito da una serie di scatti fotografici aventi come soggetto l'interazione tra gli spazi di lavoro aziendale e i corpi modellati dei culturisti. 



    È indispensabile effettuare gli scatti in  uno spazio asettico, maniacale, dove l’organizzazione travalichi le necessità lavorative per diventare una forma di pensiero ossessivo. Un posto di lavoro dove la pulizia e l’ordine siano talmente estremi da divenire un fattore estetico, non solo funzionale: l’estetica della perfezione. I culturisti che verranno fotografati in questi luoghi ne incarnano la stessa maniacale perfezione. Voglio raccontare l’ossessione per il corpo quando diviene vera e propria fede, non in quanto efficienza atletica ma come perpetuo superamento del limite estetico.
    Se qualcuno mi chiedesse: perché questo lavoro? risponderei che i culturisti, come gli artisti, difficilmente riescono ad instaurare rapporti con persone esterne alla loro cerchia. I culturisti, come gli artisti, investono in ortodossia non richiesta, sapendo fin dall’inizio che non trarranno alcun vantaggio dalla loro attività, se non la soddisfazione (non di rado insoddisfazione) personale.
    Scopo: creare una serie di scatti fotografici dove sia evidente una sorta di corto circuito tra i personaggi (culturisti) e lo spazio lavorativo (aziende). Difatti nessun nesso logico giustifica la compresenza di questi due elementi, pur evidenziando entrambi una totale adesione al superamento del limite funzionale. Tali immagini sono metafora del rapporto tra artista e lavoro artistico, tra aspettative personali e riconoscimento sociale.  Non voglio creare una relazione tra uomo e macchina, ma visualizzare come la perdita totale del senso di limite esprima un’estetica senza risultato finale, che si spinge sempre più lontano, escludendo la possibilità di provare soddisfazione per il raggiungimento di un obiettivo.
    Tecnica: scatti fotografici su pellicola 6x6. Il formato delle stampe è da decidersi a lavoro concluso. 
    Casting: Trovare un’azienda che riconosca nella descrizione sopra fatta, caratteristiche del proprio luogo di lavoro.